Programmatore, VFX e IT

Effetto Shake Screen

After Effect

Creare un effetto Shake Screen con l’espressione Wiggle controllata dagli slider per il controllo della frequenza e ampiezza con l’aggiunta dell’effetto flash.

Per creare l’effetto ho utilizzato i seguenti effetti:
Motion Tile
Transform
Slider per la frequenza e slider per l’ampiezza
Exposure

Seleziona nella timeline i punti per applicare l’effetto Shake, crea i keyframes, applica gli effetti e copia&incolla i keyframes negli altri punti.

Music Free: https://mixkit.co/free-stock-music/


Davide Conti

Editare un video significa prima di tutto saper scegliere le clip più adatte, selezionandone anche le parti migliori, per poi metterle in una timeline che funzioni, applicare gli effetti speciali, le espressioni e creare l'impossibile, grazie a 3 aspetti fondamentali: fantasia, esperienza e voglia di migliorarmi ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *